Salta al contenuto principale

La pulizia non è esattamente l'attività più popolare, e quando si tratta della pulizia del WC, questo è doppiamente vero. Dovete pulire un WC sospeso o con cassetta senza prodotti chimici? Date un'occhiata ai consigli delle nostre nonne su come farlo.
 

La pulizia della casa di solito non è l'attività più popolare, anche se è vero che molte persone la usano inconsapevolmente o addirittura consapevolmente come una forma di meditazione. In ogni caso, é sicuramente tra le attivitá meno preferite. Che siate fan dei detergenti o che preferiate le soluzioni naturali, scoprite come potete pulire il vostro bagno senza prodotti chimici.
 

Pulizia del WC: State alla larga dal cloro

Prima di cominciare con le pulizie, tenete presente che la maggior parte dei WC moderni sono dotati di finiture particolari. Se si utilizzano detergenti drastici o non idonei, si potrebbe inavvertitamente danneggiare queste superfici (es. corrodendole). Per questo motivo, occorrerebbe evitare tutti i prodotti a base di cloro, il cui utilizzo può portare a danni superficiali e ad un conseguente aumento della deposizione di batteri e funghi. Taboo sono anche spazzole o stracci rigidi o affilati.
 

L’aceto, non solo contro i virus

Se si desidera evitare detergenti aggressivi, é possibile optare per alternative più delicate. Un metodo è quello di fare uso dell'aceto. L’utilizzo dell’aceto é molto frequente nelle culture orientali. Lo considerano uno degli strumenti per disinfettare efficacemente la propria abitazione. É sufficiente scaldarlo in una pentola piccola e poi girare per la casa con l'aceto fumante. Si dice elimini anche i virus.

Tuttavia, l'aceto reagisce bene anche con il calcare (non solo nel WC), ripristinando la lucentezza e rimuovendo le mappe antiestetiche anche dagli elementi in acciaio inossidabile. È quindi, in uno, detergente, disinfettante e lucidante. Solitamente, l’aceto non é applicato direttamente (è acido, dopotutto), ma diluito in acqua!


Il bicarbonato di sodio non è solo "lievito in polvere"

Un'altra opzione é a disposizione in cucina: il bicarbonato di sodio. Sono stati scritti molti articoli sull'utilitá del bicarbonato di sodio in casa. Non sorprenderà quindi che il bicarbonato di sodio funzioni alla grande anche nella pulizia del bagno. Oltre a disinfettare e pulire, assorbe anche gli odori. Mescolando il bicarbonato di sodio con l'aceto, il risultato è una lucentezza davvero superiore.

Il bicarbonato di sodio è spesso combinato anche con l'acido citrico. Tra gli aiuti moderni si consiglia una lattina di Coca Cola per la pulizia del WC, essendo questa un po' corrosiva a causa del suo contenuto chimico.

pulizia del bagno

Come arrivare negli angoli e nelle fessure?

Un'efficace manutenzione del bagno, come altre attività nella vita, dipende dalla regolarità. Tuttavia, non sempre raggiungiamo tutti gli angoli o la tecnica qui scelta non ha effetti abbastanza duraturi. Come fare in questi casi?

  • Create uno spray fatto in casa. Mescolate aceto con bicarbonato di sodio e versate il ​​composto in uno spruzzino, spruzzate quindi il water in tutti i suoi angoli. Il formarsi di schiuma è una reazione normale.
  • Spargete“ bicarbonato di sodio all’interno del sanitiario e poi sciacquate lentamente con una brocca riempita con una miscela di acqua e aceto.
  • Usate panni o stracci vecchi, impregnati di aceto e inseriti all'interno del water. Se il vostro WC ha la brida, mettetene uno anche lí. Lasciate agire e poi risciacquate brevemente.


Come pulire il WC dal calcare

Proprio come sporco e calcare non si formano da un giorno all‘altro, la pulizia del WC non è questione di cinque minuti. Le sostanze devono poter agire. Come fare? Questo procedimento è particolarmente consigliato quando, nonostante tutti gli sforzi compiuti nel tempo, si formano nel WC macchie antiestetiche di un giallo più o meno intenso.

  1. Provate a pulire lo sporco piú grossolano dalle superfici con uno scopino e risciacquando.
  2. Usa una tazza per rimuovere tutta l'acqua dal vaso (il piú possibile).
  3. Versate la miscela desiderata (circa 1,5 litri di aceto per un WC standard).
  4. Lasciate in posa: circa 1 ora per sporco normale, per sporco piú ostinato, almeno 3-4 ore.
  5. Pulite meccanicamente (con uno scopino o manualmente con un panno) e risciacquate.

come rimuovere il calcare dal wc

Una facile pulizia del WC? Scegliete il vaso giusto

Se vi trovate nella situazione in cui state progettando una ristrutturazione, arredando un nuovo appartamento o semplicemente desiderate sostituire il vecchio WC, prendete in considerazione alcuni fattori che renderanno più facile mantenere un elevato standard di igiene.

  • Qualitá del materiale – scegliete solo marchi comprovati, dove la superficie è liscia e rende difficile la sedimentazione dello sporco.
  • Le linee minimaliste non sono solo belle, ma anche pratiche – piú angoli e fessure ci sono, piú la manutenzione é difficile.
  • I WC senza brida (la tecnologia Rimless) sono pratici da mantenere, poiché privi dell’orlo interno.
  • Il metodo di risciacquo – é quello che decide quanto efficace sará la rimozione dello sporco in seguito all’utilizzo del WC.
  • Trattamenti di superficie del vaso– alcuni vasi WC sono trattati con uno speciale strato antibatterico, che ostacola il depositarsi di impuritá e calcare.
  • Fissaggi del copriwater – alcuni copriwater sono dotati di finitura antibatterica, ma anche di un sistema di fissaggio rapido, per una piú facile rimozione e pulizia.

IL CONSIGLIO DI SANITINO: Cercate un WC con tecnologia Rimless? Puntate sui marchi Ideal Standard, Duravit, Geberit, SAPHO e GROHE.
 

Quali tecnologie facilitano la manutenzione del WC?

 

Un consiglio per concludere: Oli essenziali non solo per il corpo

L'impressione di pulito è creata non solo dalla lucentezza, ma anche da un odore gradevole. Provate a usare oli essenziali invece di deodoranti chimici. Il vantaggio è che non occorre utilizzare quelli della qualità piú alta. Versatene alcune gocce nella miscela detergente.

Speriamo che i consigli delle nostre nonne vi siano d’aiuto per una più facile manutenzione del WC, sicuri che troverete tra di essi il vostro metodo preferito.

Prodotti correlati

Spedizione gratis
247,98 € IVA inc.
Disponibili > 100 pz
Avvio spedizione Lunedì 2. 8.
Spedizione gratis
saldo - 25 %
217,77 € IVA inc.
Disponibili 48 pz
Avvio spedizione Lunedì 2. 8.
Spedizione gratis
194,67 € IVA inc.
Disponibili > 100 pz
Avvio spedizione Lunedì 2. 8.
Spedizione gratis
272,67 € IVA inc.
Disponibili > 100 pz
Avvio spedizione Lunedì 2. 8.
Spedizione gratis
239,90 € IVA inc.
Disponibili 36 pz
Avvio spedizione Lunedì 2. 8.
113,04 € IVA inc.
Disponibili 16 pz
Avvio spedizione Lunedì 2. 8.
Spedizione gratis
275,29 € IVA inc.
Disponibili 2 pz
Avvio spedizione Lunedì 2. 8.
Spedizione gratis
155,43 € IVA inc.
Disponibili 3 pz
Avvio spedizione Lunedì 2. 8.
Torna su