Salta al contenuto principale

Un bagno nella mansarda ha la sua magia, ma occorre attenersi a determinati prerequisiti nell‘allestirlo. Scoprite come.

Un bagno in una mansarda é tra i piú romantici in assoluto. I soffitti spioventi, le travi in legno e il gioco di luci creano un'atmosfera magica. Ma affinché svolga bene la sua funzione, occorre considerare anche i più piccoli dettagli. Ecco perché abbiamo creato un articolo ricco di ispirazioni e pratici consigli!

 

shutterstock_1623575182.jpg

Ispirazione di colori per il bagno in mansarda

Un problema comune con i bagni in mansarda è l'impressione angusta che le loro proporzioni possono creare. Per evitare questo, si consiglia di scegliere colori chiari come il bianco, il crema o il beige, che ingrandiranno visivamente e aereranno lo spazio. All’occorrenza, anche gli specchi possono aiutare in questo.

.

Bagno con vista sul cielo notturno? Perchè no!

La disposizione del bagno nella mansarda è dettata principalmente dai soffitti inclinati. Molte persone fanno l'errore di posizionare tutti gli elementi dell'arredo del bagno, dal WC alla vasca al lavandino, senza pensare. Purtroppo, le decisioni affrettate si riconoscono solo dopo la prima botta in testa. 

Ad esempio, una vasca da bagno non dovrebbe essere installata sotto soffitti con un grande angolo di inclinazione. Non solo ci si puó fare del male uscendo, ma il vapore caldo potrebbe causare umidità nei soffitti. Questo a meno che il bagno non sia dotato di un lucernario, in questo caso assolutamente ideale, in quanto fornirà una ventilazione naturale e darà molta luce, che apprezzeranno anche gli amanti delle piante verdi. Una vasca da bagno freestanding è perfetta per un bagno di questo tipo! E bisogna ammettere che un bagno con vista sul cielo è un'esperienza davvero indimenticabile. Infine, non dobbiamo dimenticare di tenere in considerazione il posizionamento degli ingressi e degli scarichi dell'acqua.

 

Il box doccia e il suo design

Un capitolo a parte merita il box doccia. Tuttavia, potreste scoprire che il suo design classico non si addice al vostro bagno. In questo caso, avete due opzioni. La prima é un box doccia senza piatto doccia. Questa soluzione è molto moderna, permette l'accesso a sedie a rotelle e, grazie all'assenza del piatto doccia, risparmia qualche centimetro in altezza. Tuttavia, assicuratevi di garantire uno scarico efficace e veloce, utilizzando una canalina a pavimento. C'è una pletora di tipi diversi disponibili sul mercato, dalla classica griglia perforata ai modelli piastrellabili, fino ai tipi speciali ad angolo. Vi state chiedendo quali sono i diversi design delle canaline da pavimento sul mercato? Date un'occhiata, per esempio, all'attuale offerta del produttore ceco Alcaplast, che da molti anni produce proprio questa tipologia.

Se anche questo box doccia piú basso non soddisfa le vostre esigenze, considerate tagliarne le pareti per adattarle esattamente all’inclinazione del soffitto. In questo modo, aggiungerete una dimensione completamente nuova al vostro bagno, anche dal punto di vista del design.

 

Un elemento indispensabile del bagno – il lavabo

shutterstock_1577521417.jpg

Un'altra parte un po' problematica dell'arredo del bagno è il lavabo. Se non riuscite a trovare un posto dove il soffitto inclinato non interferisca, optate per lavabi incassati o progettati per essere collocati su piano. Il piano d'appoggio è facile da adattare allo spazio, e non è un problema tagliarlo per poi montarvi il lavabo di vostra scelta.

Il tipo più comune è in cosiddetti pannelli MDF, ma sono disponibili anche in pietra artificiale.

 

Il WC – sospeso oppure no?

Anche bidet e WC richiedono il dovuto spazio. La soluzione sospesa é particolarmente pratica, e sempre piú diffusa negli ultimi tempi – e non solo per motivi di funzionalitá. L’installazione richiede moduli ad incasso, che ne garantiscono un fissaggio solido e sicuro. Il meccanismo di risciacquo rimane celato nella parete.

Se il soffitto del vostro bagno in mansarda è troppo basso nel punto più alto dell'inclinazione, potete separare questa parte con cartongesso e solo allora montare il modulo di installazione. In questo modo, si raggiunge l'altezza minima richiesta del soffitto e lo spazio dietro la partizione puó essere elegantemente utilizzato per celare il meccanismo di scarico del WC.

 

Efficienza di spazio

Fate attenzione a collocare elettrodomestici come la lavatrice o asciugatrice negli spazi bassi del bagno nella mansarda. Assicuratevi però che si aprano verso la parte anteriore. Oltre a questi, anche una varietà di armadi e altri spazi di stoccaggio sono adatti a queste zone. Molto belli sono anche armadietti fatti su misura che seguono esattamente i contorni del vostro bagno.

L’ispirazione per un bagno nella mansarda non conosce limiti. Non abbiate paura di lasciar correre la vostra immaginazione e create uno spazio in cui sentirvi come in paradiso!

Prodotti correlati

2.501,20 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 17 giorni lavorativi
1.899,39 € IVA inc.
Disponibili 5 pz
Avvio spedizione Martedì 6. 12.
265,78 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 10 giorni lavorativi
113,74 € IVA inc.
Disponibile presso il fornitore
534,60 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 28 giorni lavorativi
359,00 € IVA inc.
Disponibili > 100 pz
Avvio spedizione Lunedì 5. 12.
Torna su