Salta al contenuto principale

Il vostro rubinetto del lavabo perde? La leva di comando non funziona bene? Potreste avere un cartuccia difettosa. Scoprite come cambiarla facilmente.

La sostituzione della cartuccia di un miscelatore da lavabo é tra le operazioni piú facili nell’ambito domestico. Impiega solo pochi minuti e ne é capace anche il meno esperto di fai da te. É sufficiente premunirsi dei corretti attrezzi e accessori. La componente principale é naturalmente la cartuccia di ricambio giusta. La sua scelta é difatti la parte piú impegnativa del processo.

 

La cartuccia come il caricabatteria del cellulare

Quando il miscelatore per lavabo non funziona come dovrebbe, é spesso colpa di una cartuccia difettosa. Insieme all’aeratore e al deviatore, è la parte più soggetta all‘uso del rubinetto, ed è fondamentale per il buon funzionamento dell'intero sistema.

Il caso con le cartucce per rubinetto è lo stesso che con i caricabatteria per i telefoni cellulari. Ce n'è una pletora, ogni produttore ha il suo tipo. Ma mentre recentemente abbiamo visto uno sforzo per standardizzare i caricabatteria, niente di simile é previsto per le cartucce. E questo comporta una serie di inconvenienti.

Come standard, ci sono circa dieci tipi di cartucce per miscelatori da lavabo. Variano nel diametro - possono essere da 28, 35 o anche 40 millimetri di diametro. Possono essere alte o basse. Anche il numero di sporgenze sulla cartuccia e la loro posizione varia - possono essere due o tre. Se scegliete la cartuccia sbagliata, non riuscirete a metterla nel miscelatore della vasca da bagno, non importa quanto vi diate da fare ad improvvisare.

 

É sempre utile tenere una cartuccia di ricambio in casa, o al momento del bisogno potreste non trovarla

shutterstock_1908844102.jpg

Alcuni produttori aggiungono al caos producendo cartucce completamente nuove per ogni nuova linea di miscelatori per lavabo. Questo tipo di comportamento non si verifica con marchi stabili e affermati, ma altre aziende possono smettere di fornire cartucce compatibili poco dopo che la vecchia serie di miscelatori per lavabo è andata fuori produzione.

Questo nonostante il fatto che sia in diretta violazione della legge. Secondo la legislazione EU, il produttore deve continuare a fornire pezzi di ricambio appropriati 5 anni dopo la fine della produzione. Perché se non è possibile sostituire la cartuccia del rubinetto, il cliente é costretto a comprare direttamente un miscelatore nuovo. É questo, naturalmente, al produttore conviene.

Ecco perché consigliamo di acquistare una cartuccia di ricambio insieme al miscelatore per lavabo. Questo costerà al massimo una decina di euro. È molto più economico che sostituire l'intero miscelatore in caso di malfunzionamento. Per non parlare del fatto che il look del bagno ne risente quando si compra un nuovo rubinetto.

Vediamo dunque come procedere per la sostituzione vera e propria della cartuccia.

 

Sostituzione della cartuccia del rubinetto passo per passo

1. passo – Preparate la cartuccia di ricambio e gli attrezzi necessari: cacciavite, taglierino, chiave a brugola e chiave a tubo.

2. passo – Chiudete le connessioni dell'acqua calda e fredda. Queste sono di solito valvole ad angolo sotto il lavabo o nei montanti. Successivamente, aprite la leva del miscelatore del lavabo per vuotare acqua e aria che vi siano rimaste.

3. passo – Rimuovete la targhetta colorata rossa e blu sotto la leva. A molti sorprenderá il fatto che non è solo l'indicatore dell'acqua calda e fredda, ma anche la copertura della vite che regge la leva. È meglio rimuoverla con la punta di un coltello. Mettetela da parte in modo da poterla ritrovare facilmente, in seguito.

4. passo – Svitate la vite senza testa all’interno con una chiave a brugola. Benché esistano molti modelli di cartucce, fortunatamente la maggior parte dei produttori sono d'accordo sulla dimensione della vite, solitamente da 2,5 mm.

5. passo – Rimuovete con attenzione la leva dal corpo del miscelatore da lavabo. Svitate anche l'anello decorativo di copertura. Talvolta é anche semplicemente appoggiato, senza essere stretto.

6. passo – Allentate il dado che fissa la cartuccia al corpo del miscelatore. Tenaglie o chiavi inglesi sarebbero da evitare, in quanto potrebbero danneggiarlo, qualora questo fosse bloccato da ruggine, e renderlo in seguito impossibile da svitare. Una chiave piatta o a tubo é in questo caso preferibile.

7. passo – Una volta rimosso il dado, siete arrivati alla cartuccia. Estraetela assicurandovi che non siano presenti oggetti estranei sul corpo del miscelatore.

8. passo – Montate la guarnizione sulla nuova cartuccia. Indirizzate le scanalature della cartuccia nei fori corrispondenti del corpo del miscelatore e inseritela.

9. passo – Riavvitate l'anello decorativo di copertura e fissate nuovamente la leva di comando con la chiave a brugola. Rimettete al suo posto la targhetta dell'acqua calda e fredda.

10. passo – Riaprite le valvole dell'acqua calda e fredda. La sostituzione della cartuccia é quindi completa.

Prodotti correlati

13,29 € IVA inc.
Disponibili 80 pz
Avvio spedizione Venerdì 9. 12.
34,68 € IVA inc.
Disponibili > 100 pz
Avvio spedizione Venerdì 9. 12.
66,28 € IVA inc.
Disponibili > 100 pz
Avvio spedizione Venerdì 9. 12.
16,18 € IVA inc.
Disponibile presso il fornitore
Torna su