Salta al contenuto principale

Fate arieggiare nel bagno e sbarazzatevi della umřitá e della muffa una volta per tutte! Nell'articolo di oggi vi consiglieremo come avere una   corretta ventilazione in bagno con e senza finestra.

Potrete  facilmente riconoscere l'elevata umiditá nella stanza: si formano antiestetiche macchie scure sulle pareti. É un segno di formazione di muffe, che é  ben lungi dall'essere solo un difetto estetico. Le muffe indicano un clima malsano. Se trascorriamo del tempo in questo ambiente ogni giorno, presto compariranno mal di testa, affaticamento e disturbi respiratori. Oltre ai problemi fisici, i residenti di una casa ammuffita possono anche sperimentare disturbi mentali. Quindi é importante combattere l'umiditá in casa.
 

Usiamo spesso l'acqua in bagno, ma evitiamo l'umiditá

Logicamente, la stanza piú a rischio in ogni famiglia é  il bagno. Fare la doccia con acqua calda, bagni caldi rilassanti e lavarsi regolarmente le mani dá al bagno molto lavoro e finestre e porte non sono sufficienti per rimuovere l'aria umida. Nei casi peggiori, potreste non avere nemmeno una finestra in bagno. Soprattutto nei bagni prefabbricati piú vecchi, gli architetti degli appartamenti non hanno attribuito molta importanza al ruolo della finestra nel bagno.

ventilátor sapho

 

Modi per aerare il bagno

shutterstock_1298265880.jpg

Esistono diversi modi per ventilare il bagno. Naturalmente, il modo piú semplice ed economico é la ventilazione naturale tramite finestre o alette di ventilazione. Il flusso d'aria scorre attraverso percorsi liberamente accessibili di finestre, porte e alette di ventilazione, drenando cosí l'umiditá dalla stanza. Questo modo di ventilare il bagno é facile, ma di solito non é sufficiente di per sé, quindi dovrebbe essere integrato da altre opzioni.

Se non volete fare affidamento esclusivamente sulla ventilazione naturale del bagno, potrete installare ventilatori elettrici che dreeranno l'aria umida attraverso i condotti  verso l'esterno. Un'altra variante popolare é la ventilazione che utilizza il recupero dell'aria. Questo metodo é utilizzato principalmente nelle moderne case passive. Il sistema di recupero dell'aria integrato consente la ventilazione dell'aria e allo stesso tempo utilizza il suo calore per riscaldare l'edificio.

 

Qual é l'umiditá ideale nel bagno?

Idealmente, l'umiditá dovrebbe essere tra il 40-50%, basta solo il 60% per far comparire la muffa, fonte di pericolose micotossine che colpiscono malattie della pelle, allergie e malattie respiratorie croniche.

Quindi dovrete sapere come ventilare il bagno e creare un ambiente sano per la vostra famiglia. L'utente esigente di oggi é alla ricerca di una variante del recupero dell'aria, che permettono di

ventilare l'aria e di utilizzare il suo calore per riscaldare l'edificio. Tuttavia, questo sofisticato sistema é  alla portata di pochi, quindi l'elettroventilatore rimane un classico.

Il ventilatore del bagno contribuisce al comfort dell'uso del bagno. Oltre ad eliminare l'umiditá, aiuterá anche a mantenere una temperatura confortevole. D'estate rinfresca, d'inverno riscalda l'ambiente grazie al flusso di ritorno, quando l'aria calda ritorna dal soffitto verso il basso.
 

Tipi di ventilatori da bagno

Se siete  proprietario di una casa e state  pensando a come ventilare un bagno, dovreste avere familiaritá con i tipi di ventilatori.

 

Zehnder_ZCV2dn2.jpg

Ventilatore centrifugo – é  adatto per spazi piú ampi ed esigenti, come nel settore commerciale o negli uffici. L'aspirazione e il trasporto dell'aria avviene qui tramite turbine. Condotti di ventilazione piú lunghi sono solitamente associati a ventilatori radiali. É possibile estrarre l'umiditá da piú stanze contemporaneamente. Tuttavia, l'installazione di un tale sistema è piú complicata.

Ventilatore assiale - é l'ideale per le famiglie in cui é presente un condotto di ventilazione piú corto. Sono caratterizzati da un elevato flusso d'aria a pressione piú bassa. L'aria di scarico é abilitata dall'azione dell'elica, che é montata sull'asse del motore. Le lame aspirano e rilasciano aria durante la rotazione.

Ventilatori da condotto - sono adatti per il collegamento a condotti di ventilazione in locali residenziali e non residenziali. É  possibile scegliere un ventilatore con cuscinetti a strisciamento, adatto per un uso occasionale, o un ventilatore con cuscinetti a sfera per un uso regolare.

Rumore, posizione e potenza della ventola

Se volete sapere quale soluzione di ventilazione del bagno é  l'ideale per il vostro appartamento, dovreste considerare diversi fattori quando scegliete i ventilatori. Il primo é il rumore. Anche un oggetto apparentemente piccolo, come un ventilatore, puó fare molto rumore durante il suo funzionamento. Al giorno d'oggi, é considerato standard che i ventilatori abbiano un livello di rumore inferiore a 40 dB. Tuttavia, le ventole piú amichevoli non superano i 20 dB alla massima potenza. Il ventilatore gira a pieno regime e si sente un rumore paragonabile al fruscio della brezza nella chioma di un albero.

Un altro fattore é la posizione. Un modo per ventilare il bagno é scegliere un ventilatore a soffitto. Non disturba l'aspetto del bagno ed estrae efficacemente l'aria umida. Ma é necessario un percorso di ventilazione piú lungo, perché probabilmente ventilare la stanza attraverso il tetto. Un breve percorso é sufficiente per un ventilatore a muro.

ventilátor zehnder

Le prestazioni sono un parametro che i produttori di ventilatori amano portare in primo piano. In effetti, non avete bisogno di cosí tanta potenza della ventola, soprattutto se avete una stanza piccola. Quale potenza é necessaria, c'é un calcolo relativamente semplice per questo. Basta moltiplicare il volume del locale (in m³) per il coefficiente di ricambio d'aria, diverso per ogni locale:

· Bagno - over 5;

· WC - circa 9;

· Lavanderia - 5;

· Cucina - 8.

Se state  pensando a come ventilare un bagno di 2 x 3 x 2,5 m, la potenza del ventilatore richiesta é di circa 75 m3 / h.

Prodotti correlati

35,57 € IVA inc.
Disponibili 7 pz
Avvio spedizione Lunedì 28. 11.
57,49 € IVA inc.
Disponibili 2 pz
Avvio spedizione Lunedì 28. 11.
57,49 € IVA inc.
Disponibili 2 pz
Avvio spedizione Lunedì 28. 11.
67,01 € IVA inc.
Disponibili 1 pz
Avvio spedizione Lunedì 28. 11.
Torna su