Salta al contenuto principale

State pensando di sostituire il miscelatore della doccia e siete indecisi se affidare il compito a un idraulico o sostituirlo da soli? L'installazione di un rubinetto da doccia può sembrare un'impresa ardua, ma con le nostre istruzioni dettagliate diventerete maestri del mestiere. Preparatevi a trasformare il vostro bagno in un paradiso della doccia!

zlaty.jpg
chromovy.jpg
cerny.jpg

L'installazione vera e propria del miscelatore doccia è preceduta dalla sua scelta. Si tratta di una fase fondamentale del processo di allestimento del bagno, che non va assolutamente sottovalutata. Esiste un'ampia gamma di miscelatori sul mercato: le varianti a parete e quelle moderne a incasso sono le più comuni. Al momento della scelta, è importante non solo concentrarsi sul design, che deve adattarsi allo stile generale del bagno, ma anche considerare attentamente i parametri tecnici. Il più importante è l'interasse, che deve corrispondere all'impianto idraulico per consentire un'installazione senza complicazioni. Ma concentriamoci sull'installazione del miscelatore doccia.

Passo 1: Rimozione del miscelatore vecchio

La preparazione è la chiave del successo. Assicuratevi di chiudere l'alimentazione idrica principale per evitare "sorprese d'acqua" indesiderate. Dopo aver chiuso l'acqua, è il momento di rimuovere il rubinetto della doccia vecchio.

baterie.jpg

Proteggere lo spazio: Posizionate un asciugamano o una ciotola sotto il vecchio rubinetto per raccogliere l'acqua che ne potrebbe fuoriuscire.

Smontaggio: Con l'apposita chiave, svitate con cautela i collegamenti del miscelatore vecchio. Fate attenzione a non danneggiare la parete o le tubature dell'acqua.

Passo 2: Preparare l'installazione del miscelatore nuovo

Il passo successivo è una preparazione perfetta per un montaggio senza problemi. Ora che il vecchio miscelatore è stato rimosso, è il momento di preparare lo spazio per quello nuovo.

naradi.jpg

Pulizia: Pulite accuratamente il box doccia in cui verrà installato il nuovo rubinetto. Rimuovete residui della vecchia guarnizione o eventuale calcare.

Ispezione e preparazione degli attrezzi: Preparate tutti gli strumenti necessari prima di procedere al montaggio. Verificate inoltre che il nuovo miscelatore e i suoi componenti non siano danneggiati.

Passo 3: Montaggio del miscelatore nuovo

Mancano solo pochi passi alla conclusione. Ora che tutto è pronto, potete iniziare a installare il miscelatore nuovo.

instalace.jpg

Guarnizione: Per prima cosa, applicate del nastro sigillante o del silicone sulle filettature dei tubi. In questo modo, si garantisce la tenuta stagna delle giunzioni.

Montaggio del miscelatore: Collegate quindi con attenzione il rubinetto ai tubi. Utilizzate una chiave per il fissaggio, ma fate attenzione a non danneggiare le filettature o il rubinetto.

Prova di funzionamento: Dopo l'installazione, aprite l'alimentazione dell'acqua e controllate attentamente che non ci siano perdite. Lasciate scorrere l'acqua per alcuni minuti e controllate accuratamente tutti i giunti.

Passo 4: Controllo finale e manutenzione

sprcha.jpg

L'ultima fase per completare l'installazione è l'ispezione finale e la pianificazione di una manutenzione regolare. Questa fase è molto importante anche durante il montaggio.

Un controllo accurato: Controllate anche tutti i collegamenti e assicuratevi che tutti i componenti siano posizionati e serrati correttamente.

Pianificazione di una manutenzione regolare: Pulite regolarmente la superficie del rubinetto e controllate le giunzioni per garantire che questo duri il più a lungo possibile senza problemi.

CONSIGLIO: Per mantenere la lucentezza e la durata del miscelatore doccia, pulitelo regolarmente con un panno morbido e un detergente delicato, evitando prodotti chimici aggressivi che possono danneggiarne la superficie. In caso di acqua dura, utilizzate una soluzione di acqua e aceto bianco per rimuovere il calcare, ma assicuratevi di risciacquare accuratamente dopo l'uso. Per mantenere il funzionamento delle parti meccaniche, come le valvole, si consiglia di lubrificarle periodicamente con un lubrificante non siliconico adatto.

Prodotti correlati

369,00 € IVA inc.
Disponibili 50 pz
Avvio spedizione Lunedì 26. 2.
284,05 € IVA inc.
Disponibili 3 pz
Avvio spedizione Lunedì 26. 2.
309,04 € IVA inc.
Disponibili 5 pz
Avvio spedizione Lunedì 26. 2.
176,17 € IVA inc.
Disponibili 2 pz
Avvio spedizione Lunedì 26. 2.
3D model
61,30 € IVA inc.
Disponibili 73 pz
Avvio spedizione Lunedì 26. 2.
Torna su