Salta al contenuto principale

I risultati del test sono arrivati ​​e qualcuno dei vostri familiari è positivo al covid-19? È una situazione nuova per tutti ed è spesso difficile stabilire il modo giusto per mantenere l'ambiente il più sicuro possibile e come proteggersi adeguatamente, per non rimanere voi stessi infettati. Sapete quanto tempo sopravvive il coronavirus sui vari oggetti e cosa occorre disinfettare?

Il coronavirus sopravvive fino a 3 giorni sugli oggetti

Quanto tempo sopravvive effettivamente il coronavirus sulle singole superfici? I ricercatori hanno scoperto che nell'aria resiste almeno 3 ore in stato nebulizzato. Il virus sopravvive 72 ore sulla plastica, 48 ore sull‘acciaio inox e 4 ore sul rame. Nel caso dell’abbigliamento, non esiste una risposta chiara. É tuttavia importante chiarire, che il coronavirus si diffonde da persona a persona principalmente attraverso le vie respiratorie. É pertanto poco probabile essere contagiati in seguito al contatto con indumenti contaminati. É comunque importante attenersi ai principi di una buona igiene, lavandosi spesso le mani e disinfettandole.

Sapete come disinfettare adeguatamente una casa colpita dal coronavirus?

I 6 principi della disinfezione in abitazioni colpite dal coronavirus

Quali principi occorre dunque seguire in casa, per impedire il contagio di voi e della vostra famiglia?

Dormite separati dai pazienti

L'opzione ideale, ovviamente, sarebbe se il membro della famiglia malato potesse trasferirsi altrove per 10 giorni o, in alternativa, avere una stanza riservata per sé con toilette e bagno. Qualora ció non fosse possibile, mantenete una distanza minima di 1,5 metri, anche di notte.

Arieggiate frequentemente

Giá dopo 15 minuti chiusi in una stanza con una persona malata, si puó essere infettati. É dunque importante ventilare spesso. All'aria aperta, il coronavirus non è attivo come in una stanza chiusa e non ventilata.

ventilazione dell'appartamento

Disinfettate sempre bagno e toilette

Se avete il bagno e la toilette in comune, disinfettateli ogni volta che un membro della famiglia malato ne fa uso. In questi casi, rubinetti touchless per il lavabo, WC elettronici, pulsanti di comando o distributori di sapone liquido senza contatto sono aiuti insostituibili. Con essi, risparmierete molto tempo ed energie durante le pulizie, poiché avrete la garanzia che il malato non ha toccato nulla.

disinfezione delle superfici del bagno

Non dimenticate di disinfettare anche gli altri oggetti e superfici

È importante anche una maggiore protezione degli altri oggetti e superfici con cui il paziente positivo entra in contatto. Non dimenticate quindi di disinfettare regolarmente le maniglie delle porte, gli interruttori, i piani dei tavoli, telefoni cellulari, termometri o persino il telecomando TV. Se siete entrati in contatto con un oggetto che potrebbe essere contaminato, non toccatevi il ​​viso - specialmente intorno al naso, alla bocca e agli occhi - lavatevi immediatamente le mani e trattatele con un disinfettante.

Separate gli indumenti e lavateli spesso

Assicuratevi che il paziente cambi i vestiti ogni giorno e lavateli alla massima temperatura indicata. Maneggiateli con cura prima di metterli in lavatrice, lasciandoli in una busta chiusa e toccandoli con guanti, mascherina e, idealmente, un grembiule lavabile. Asciugamani e lenzuola vanno cambiati di frequente e lavati ad una temperatura di 60 °‒ 90 ° C. Non dimenticate di stirarli. Se preferite lavare la biancheria a soli 30°C, usate anche un disinfettante.

Mettete le altre cose in „quarantena“

Può capitare che il paziente abbia toccato un oggetto al quale non è possibile applicare il disinfettante. Mettete tali oggetti in quarantena: assicurandovi che nessuno li tocchi per almeno quattro giorni. Questo metodo è utile, ad esempio, in caso di disinfezione di libri, cartelle di documenti e simili.

La situazione con il coronavirus non è facile. Ogni volta che un membro della famiglia si scopre positivo, diventa una fonte di stress per tutta la famiglia. Niente panico, però, si tratta ora principalmente di rimanere il più tranquilli possibile, per non indebolire il proprio sistema immunitario. Anche i momenti più difficili prima o poi finiscono e tutto torna alla normalitá.

Prodotti correlati

Spedizione gratis
202,81 € IVA inc.
Disponibili 16 pz
Avvio spedizione il giorno successivo
Spedizione gratis
423,89 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 12 giorni lavorativi
Spedizione gratis
194,87 € IVA inc.
Disponibili 9 pz
Avvio spedizione il giorno successivo
146,98 € IVA inc.
Disponibili 95 pz
Avvio spedizione il giorno successivo
Spedizione gratis
350,01 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 22 giorni lavorativi
Spedizione gratis
465,47 € IVA inc.
Disponibili 1 pz
Avvio spedizione il giorno successivo
21,96 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 15 giorni lavorativi
13,75 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 29 giorni lavorativi
Torna su