Salta al contenuto principale

Ognuno ha almeno uno specchio in casa, davanti al quale cura il proprio aspetto. Ma sapete come pulire e lucidare uno specchio in modo efficace? Provate i consigli delle nostre nonne.
 

Tutti sanno che uno specchio rotto porta sette anni di sfortuna, ma non tutti sanno come mantenerlo pulito. Pulire gli specchi può essere un'impresa, soprattutto nel caso di una superficie più estesa. Ecco perché abbiamo messo insieme alcuni consigli affidabili per rendere il vostro lavoro molto più facile!

 

Come pulire lo specchio – a secco o bagnato?

Aqualine_6000dn2.jpg

Una domanda molto frequente è se è meglio pulire lo specchio bagnato o asciutto. Se usate solo acqua normale per pulire i vostri specchi, fate attenzione a quanta ne usate. Non dimenticate di asciugare le superfici dopo aver lavato lo specchio con acqua, perché le gocce secche hanno un effetto negativo sul vetro lucido. Nel caso di cornici in legno, evitate del tutto l'acqua, poiché queste possono essere molto sensibili all'umidità.  

Per questi motivi, molti esperti raccomandano la pulizia degli specchi a secco. Un panno in microfibra morbido e senza pelucchi è ottimo per questo. Ideali sono anche i detergenti antibatterici Nano Service, poiché non solo puliscono la superficie, ma la impregnano anche. Dopo tale cura lo specchio non si appannerà e renderete la futura pulizia più facile.

Carta di giornale? Solo per i più coraggiosi

Alcuni consigliano di usare giornali per pulire gli specchi. Anche se questa nozione è abbastanza diffusa, non tutti gli specchi resistono a tale trattamento. I bordi della carta stropicciata tendono ad essere abbastanza affilati, il che può graffiare le superfici. Perciò, utilizzate idealmente un panno in cotone o microfibra. Tuttavia, se optate per il giornale, fate attenzione a non usarlo per lucidare uno specchio che non è stato adeguatamente spolverato. Anche piccoli granelli di polvere potrebbero causare sottili ma irreversibili graffi sotto la pressione del giornale.

 

Aceto, limone o bicarbonato di sodio?

E come pulire lo specchio usando solo ingredienti domestici? Secondo le nostre nonne, il primo ausilio è limone mescolato con acqua. Questa combinazione é particolarmente ideale per la rimozione del calcare. Se peró dovete pulire uno specchio molto sporco, usate l'aceto di vino invece del limone. Mescolatelo in rapporto 1:1 con acqua e versatelo in un flacone spray. Spruzzatelo poi sullo specchio e lucidate.

Anche il bicarbonato di sodio, mescolato con qualche goccia d'acqua, ha un effetto simile. In ogni caso, qualunque sia il metodo scelto, assicuratevi che questi agenti non entrino in contatto con il bordo dello specchio, che potrebbe essere irrimediabilmente danneggiato da sostanze acide o aggressive.

 

Come lucidare lo specchio, perchè torni come nuovo

Affinché il vostro specchio torni alla sua lucentezza originale, potete sfruttare il potere del comune alcol. È ideale perché non lascia striature sulla superficie. Ciò di cui non ci si può sbarazzare, tuttavia, sono le macchie nere, uno strato irremovibile di argento che si ossida gradualmente. L'unica soluzione qui è comprare uno specchio nuovo.

 

Prodotti chimici? Leggete i contenuti!

Se siete fan di mezzi più chimici, siate prudenti. Una manipolazione incauta può danneggiare lo specchio. Questi detergenti possono contenere composti a base di cloro che, se entrano in contatto con i bordi, possono farli diventare neri. Purtroppo, questa reazione è irreversibile. Gli spray contenenti alcool o schiume a base nanotecnologica sono ideali. Con questi, é possibile lucidare lo specchio rapidamente e con facilitá!

E cos'altro renderà ancora piú bello il vostro specchio perfettamente pulito e lucidato? Il vostro sorriso, naturalmente!

Prodotti correlati

78,88 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 21 giorni lavorativi
455,45 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 19 giorni lavorativi
610,63 € IVA inc.
Avvio spedizione solitamente entro 24 giorni lavorativi
223,62 € IVA inc.
Disponibili 4 pz
Avvio spedizione il giorno successivo
Torna su